Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
seguici su Facebook

Home Staging: ecco come rinnovare il bagno senza spendere una fortuna

rinnova il tuo bagno con l'home stagingMolto spesso per rinnovare una stanza della casa non occorre spendere molti soldi o intervenire con lavori invasivi. Il bagno può essere rimesso a nuovo con un po' d'inventiva e fantasia per un effetto finale davvero sorprendente.Un buon progetto di home staging sicuramente è la soluzione migliore per regalare un aspetto rinnovato ad uno degli ambienti più importanti della casa.

Home staging: cos’ è esattamente?

Per home staging s'intende un vero e proprio piano di progettazione di design e con tecniche di recupero per trasformare uno spazio ormai vecchio ed obsoleto. I risultati sono davvero sorprendenti ed in poche e semplici mosse si riuscirà ad ottenere un effetto finale dal forte impatto scenografico senza dover sostenere costi elevati.

Home staging: usalo per rinnovare il tuo bagno

Per prima cosa è necessario fare un sopralluogo molto attento e valutare bene la situazione della stanza: individuare i complementi d'arredo più rovinati e vetusti, valutare lo stato della parete e tenere anche conto delle condizioni dei sanitari. Un altro aspetto molto importante è quello di pensare sempre ad ogni intervento anche in base alla funzionalità di ogni elemento d'arredo per unire estetica e versatilità in un solo e sorprendente mix. Il primo passo da compiere è quello di tinteggiare le pareti, questa prima azione sicuramente è quella più impegnativa e fondamentale. Scegliere il colore in base all'arredamento della casa e optare per una tinta che dia serenità e trasmetta vibrazioni positive.Questa operazione potrebbe durare alcuni giorni, nel frattempo che si aspetta che i muri si asciughino si potrà pensare a quali accessori sono necessari per avere un bagno alla moda e di tendenza. Un buon piano di home staging prevede che ogni elemento entri in sintonia con l'altro, le tende della finestra sono indispensabili per garantire la privacy e donare all'ambiente un aspetto curato nel dettaglio. Naturalmente il colore è da scegliere in base alla tinteggiatura delle pareti, si potrà scegliere un cromatismo che riprenda i colori dei muri, magari in una tonalità più accesa, oppure fare una scelta di netto distacco e creare un contrasto cromatico molto acceso. Se si possiede una doccia con la tendina applicarne una dello stesso colore di quella delle finestre per un gioco di continuità dall'affascinante impatto visivo.

Home staging e attenzione per i dettagli

I concetti dell'home staging prevedono di utilizzare anche oggetti di recupero trasformati da inserire nello spazio.

Per il porta spazzolini un'idea potrebbe essere quella di riciclare i classici barattoli di vetro delle confetture o dei sottaceti.Una volta che avrai  lavato il vasetto alla perfezione, recupera un nastro in tinta con l'arredo e applicalo nell'estremità superiore fissandolo con della colla a caldo, in questo modo otterrai un raffinato contenitore da lasciare sempre in bella vista per allietare lo sguardo.

Anche il porta sapone è un elemento importante: in questo caso si dovrà decidere se optare per il classico porta saponette oppure per un erogatore di sapone liquido.

Nel primo caso le possibilità possono essere veramente infinite. Una possibilità è quella di utilizzare i tappi delle bottiglie di plastica per creare un porta saponette veramente originale. Procurati una quindicina di tappi e inizia ad assembrarli insieme attaccandoli sempre con la colla a caldo sui lati. Crea una forma circolare, lasciare asciugare e dipigi con un colore in tinta. Infine, passa una mano di flatting per donare lucentezza e splendore all'oggetto. Se preferisci usare il classico erogatore, basterà che ne conservi  uno già usato, passagli mano di tinta sulla superficie e rifinisci anche in questo caso con un tocco finale di flatting. Una scelta utile  per salvaguardare anche l'ambiente in quanto questi contenitori di plastica hanno una durata infinita e non è sempre necessario comprarne uno nuovo: avrai fatto una scelta in pieno stile home staging (che mette spesso in primo piano progettazione dal basso impatto ambientale).

Con l'home staging la fantasia non ha confini e applicando questo tipo di progettazione al bagno si otterrai una nuova stanza, rimodernata e funzionale.

Cerchi consigli o idee per rinnovare il bagno di casa tua? Richiedi la consulenza gratuita del nostro team di home stager di Cesenatico.